Assovini Sicilia

 

 

Chi siamo

Assovini Sicilia nasce nel 1998 come associazione tra produttori di piccole, medie e grandi dimensioni, decisi ad affrontare le tante sfide del settore vitivinicolo sia nell’ambito più strettamente istituzionale che sui fronti della produzione, del mercato, della comunicazione.


Assovini Sicilia riunisce quei produttori capaci di stare sul mercato, realizzando sviluppo in un modello di economia di tipo sostenibile, che valorizza il lavoro dell’uomo, tutela il paesaggio e recupera il patrimonio immobiliare esistente. E’ l’insieme delle imprese e delle famiglie che rappresentano la Sicilia vitivinicola di qualità nel mondo e che promuovono, insieme ai loro vini, il territorio e il movimento turistico verso l’isola.


Oggi Assovini annovera 72 aziende socie, rappresentative di tutti i territori di produzione viticola siciliana. Rappresenta l’80% del vino imbottigliato in Sicilia, destinato per il 42% al mercato nazionale e per il restante 58% ai mercati esteri. Oltre 70 sono i Paesi cui è rivolta l’esportazione. Il fatturato complessivo del vino confezionato dai soci Assovini si è attestato nel 2011 a circa 250 milioni di euro.


L’impegno di Assovini nei suoi oltre 15 anni di vita ha accompagnato il momento magico del vino siciliano, la sua “rinascita” che ne ha completamente rivoluzionato qualità, identità e percezione. Un fenomeno all’inizio identificato con qualche produttore “illuminato” che ha creduto nel proprio territorio e che oggi interessa tante aziende.

–> Download statuto dell'associazione