Gabriella Anca Rallo, Commendatore della Repubblica. La cerimonia a Trapani, domenica 4 novembre

Gabriella Anca Rallo, Commendatore della Repubblica. La cerimonia a Trapani, domenica 4 novembre
ottobre 31, 2018 Assovini Sicilia

Gabriella Anca Rallo è stata insignita del titolo di Commendatore della Repubblica Italiana. L’onorificenza è stata attribuita alla signora Donnafugata per i suoi meriti in favore dell’affermazione del vino siciliano, così come per la promozione del ruolo della donna nell’isola.

Dalla Redazione di Wineinsicily.com le più sincere congratulazioni.

Gabriella Anca Rallo

Quella di Gabriella Rallo è una vicenda che unisce elementi umani e professionali a pura determinazione. Oggi è alla guida della azienda di Contessa Entellina, negli stessi luoghi del noto terremoto del Belìce.

Dopo gli studi classici a Firenze, il Diploma di traduttrice conseguito a Ginevra e la laurea in Scienze Politiche, ha lavorato come insegnante di lingua e letteratura inglese al Liceo. Nel giro di pochi anni, tuttavia, ha preferito dedicarsi alla viticoltura.

Con il marito Giacomo Rallo, scomparso nel 2016, ha condiviso la visione di una nuova Sicilia del vino, Donnafugata è oggi la realizzazione di questa visione. Il suo impegno aziendale è costante, in Italia e all’estero, grazie ai suoi viaggi è considerata una pioniera ed una protagonista della rinascita del vino siciliano. Dalla Sicilia occidentale, con le aziende agricole di Contessa Entellina e Pantelleria, a quella orientale, sull’Etna e a Vittoria, racconta il grande potenziale dei migliori territori vitivinicoli dell’isola in oltre 60 paesi nel mondo.

Celebri le etichette aziendali realizzate grazie alla collaborazione artistica di Stefano Vitale, ogni immagine è un universo simbolico di eccezionale forza immaginifica. Anche i nomi sono evocativi, taluni di ispirazione gattopardiana, ricordiamo Angheli, Tancredi, La Fuga, Floramundi, Mille e una Notte o Fragore, l’ultimo vino di Donnafugata prodotto sull’Etna.

L’onorificenza di Commendatore, attribuita con decreto del Presidente della Repubblica su proposta della Presidenza del Consiglio dei Ministri, sarà conferita a Gabriella Anca Rallo dal Prefetto di Trapani Darco Pellos nell’ambito delle celebrazioni della giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate. La cerimonia si svolgerà domenica 4 novembre presso il monumento ai Caduti, in Piazza Vittorio Veneto a Trapani.

FP