Giuseppe Bursi è nuovo presidente di Settesoli, il triennio 2018-2021

Giuseppe Bursi è nuovo presidente di Settesoli, il triennio 2018-2021
18 Dicembre 2017 Assovini Sicilia

Menfi (Ag), lunedì 18 dicembre 2017. Giuseppe Bursi, socio della cantina e dirigente dell’Assessorato all’Agricoltura siciliana, è il nuovo Presidente della Settesoli, il suo triennio il 2018-21. Bursi raccoglie il testimone da Vito Varvaro alla guida della più  grande azienda vinicola siciliana, ben 2.000 soci e 6.000 ettari di vigneti.

L’Assemblea dei soci delle Cantine Settesoli aveva eletto ieri, domenica 17 dicembre, il nuovo Consiglio di Amministrazione, la rosa però non includeva il nome del presidente, Vito Varvaro, dunque non rinnovabile nella carica e per questo uscente.

Giuseppe Bursi

Giuseppe Bursi

Bursi, socio della cooperativa, è un dirigente regionale di grande esperienza. Agronomo, esperto del comparto viticolo, negli ultimi anni ha approfondito tematiche legate alla riforma dell’ OCM vitivinicola e dell’applicazione della legge sulle Denominazioni di Origine dei vini.

Il Presidente uscente, Vito Varvaro, ha dichiarato: “Lascio una azienda forte e strutturata, capace di affrontare le sfide dei mercati, ad un successore capace e motivato, che continuerà a sviluppare i progetti della cantina in Italia e nel mondo, a conferma del suo essere il faro della viticoltura siciliana”.

Sono felice dell’incarico ricevuto – ha dichiarato Bursi – e consapevole della responsabilità assunta, ma certo che insieme al nuovo Consiglio di Amministrazione riusciremo a dare nuovo impulso ad una struttura che ha sempre dimostrato di essere esempio virtuoso della Sicilia che lavora, coopera e funziona.

Cantine Settesoli: Fondata nel 1958 a Menfi, rappresenta oggi la più grande azienda vitivinicola siciliana, i cui terreni vitati estesi per 6.000 ettari concentrati nel distretto delle Terre Sicane, sulla costa sud-occidentale siciliana, le consentono di potersi definire il vigneto più grande d’Europa. Questo ne fa non solo la più grande azienda vitivinicola siciliana, ma anche una grande fonte di occupazione: il 70% delle 5.000 famiglie del territorio sono coinvolte a vario titolo nella sua attività.  Con i suoi 2.000 soci, quattro stabilimenti, una produzione di 22 milioni di bottiglie di vino prodotte ogni anno e una costante attenzione ai temi ambientali e sociali, Cantine Settesoli e’  uno dei principali  protagonisti del panorama vitivinicolo nazionale ed internazionale. L’azienda è presente in Italia e nel mondo nel canale Horeca con il marchio Mandrarossa e nei migliori supermercati con i marchi Settesoli e Inycon.

Roberta Urso. Pubbliche relazioni e Comunicazione Cantine Settesoli