Vinitaly 2016, lo stand più bello del padiglione Sicilia

Vinitaly 2016, lo stand più bello del padiglione Sicilia
aprile 13, 2016 Francesco Pensovecchio

Vinitaly 2016
Lo stand più bello del padiglione 2 Sicilia

Lo ripetiamo, è bello e brioso il padiglione Sicilia. Davvero in gran forma. Gli stand, arredati tutti con gusto sobrio ed elegante, hanno animato nel giudizio i tantissimi ospiti presenti durante l’edizione 2016 del Vinitaly di Verona.

Le nostre interviste hanno sondato scelte ponderate omogenee, con una leggera predominanza di alcuni. Tra questi, apprezzati gli stand dell’azienda Tasca d’Almerita, quello di Baglio di Pianetto e quello di Settesoli. Bello anche l’open space centrale che, per quanto frazionato, ha goduto di visibilità e libertà di veduta.

Anche le scelte “social” hanno fatto tendenza su tutto il Vinitaly, basterebbe citare i divertenti video di Manuela Laiacona e Francesca Ciancio de Il Tempo delle Storie, per Planeta Winery (vedi su Facebook); l’angolo food & masterchef di Donnafugata con Stefano Callegaro; la performance pittorica di Gianluca Biscalchin presso Tasca d’Almerita; o ancora il convegno scientifico “vino, salute e stili di vita promosso dalla Strada del Vino Erice Doc e dalla cantina Fazio.