#SiciliaEP15 - Taormina 16-18 aprile

“Sin dalla sua creazione, avvenuta nel 1998, la nostra associazione, che conta 72 soci e produce oggi più dell’80% del vino imbottigliato nella regione, si è posta come obiettivo quello di presentare al mondo un’immagine dell’enologia siciliana unitaria e qualitativa, anche sotto il profilo ambientale. Un evento dal carattere internazionale come Sicilia en Primeur non può non porre l’accento su tematiche di attualità come lo sviluppo di una viticultura sempre più green e la salvaguardia della biodiversità, filosofia che ci accompagna in ogni fase della produzione”.

Francesco Ferreri, presidente Assovini Sicilia

La Biodiversità

La Sicilia racchiude una grande ricchezza di espressioni, basti pensare che vi si producono 22 doc e 1 docg. Una varietà data anche da una grande biodiversità varietale, come dimostrano i numeri; mediamente ogni azienda coltiva e valorizza 9,57 vitigni diversi, dagli internazionali a quelli autoctoni. Questi ultimi rappresentano il vero patrimonio regionale, ancora in gran parte inesplorato. Per questo circa il 30% dei soci di Assovini Sicilia conduce sperimentazioni in vigneto, dedicate in 7 casi su 8 alle varietà autoctone. Grande è anche l’impegno nel recupero delle varietà “reliquia” oggetto di un vero e proprio studio da parte della Regione Sicilia, dal Perricone alla Nocera, dall’Inzolia Nera allo Zibibbo Nero.
L’interesse per il patrimonio locale non si limita al vigneto ma arriva anche in cantina: ben il 61% dei soci, infatti, utilizza in vinificazione lieviti autoctoni.

Il rispetto per l’ambiente

Accanto al proprio valore economico, la viticoltura svolge un importante ruolo di protezione dell’ambiente dall’erosione e dalla cementificazione. Basti pensare a quella eroica dell’Etna o dell’isola di Pantelleria, dove i vigneti terrazzati, in cui vengono impiegate più di 1000 ore di lavoro manuale per ettaro, rappresentano un importante modo per evitare l’abbandono di terreni vocati e costituzionalmente fragili. E se da un lato il vigneto protegge il paesaggio ed il suolo, dall’altro la viticoltura sta divenendo maggiormente rispettosa dell’ambiente, grazie all’adozione di una coltivazione sempre più green, grazie anche al clima favorevole. La Sicilia, infatti, è la regione italiana con il maggior numero di ettari di vigneti a coltivazione biologica e con una delle più alte percentuali di utilizzo della lotta integrata e guidata, che sfiora l’82% delle superfici vitate. Questi due ultimi metodi consentono ai viticoltori di intervenire solo quando è necessario, puntando molto sulla prevenzione e riducendo i prodotti fitosanitari privilegiando, quando possibile, soluzioni naturali.
A questa attenzione in vigneto si affiancano le scelte di gestione aziendale: l’89% dei soci opta per impianti per la produzione di energia pulita, il 64% adotta soluzioni per il risparmio energetico e il 46% è impegnato per la riduzione dei rifiuti. Il 61% dei soci dispone di certificazioni ambientali ma sono molti anche i progetti volontari per migliorare la sostenibilità ambientale. A livello regionale è stato promosso il progetto “SOStain” ma tante aziende aderiscono anche a protocolli nazionali come Tergeo, Magis, etc..

Partecipa anche tu a Sicilia en Primeur

Locandina-2015_SiciliaEP

Partecipa anche tu a Sicilia en Primeur

ATTI DEL CONVEGNO

Alberto Tasca d’Almerita

AD Conte Tasca d’Almerita

Alessio Planeta

Amministratore e responsabile tecnico dell’azienda Planeta

Antonio Rallo

Presidente Consorzio Tutela Vini Doc Sicilia e AD Donnafugata

Dario Cartabellotta

Responsabile Unico della Regione Sicilia Cluster Bio-Mediterraneo Expo Milano 2015

“Sicilia DOC” una delle denominazioni più importanti d’Italia.

Dati elaborati dal Consorzio di Tutela Vini Doc Sicilia

Francesco Ferreri

Presidente Assovini Sicilia

Paolo Angius

Vice Presidente Banca Nuova

Aziende

aziende-assovini aziende-assovini2 aziende-assovini3 aziende-assovini4 aziende-assovini5 aziende-assovini6 aziende-assovini7 aziende-assovini8 aziende-assovini9 aziende-assovini10 aziende-assovini11 aziende-assovini12 aziende-assovini13 aziende-assovini14 aziende-assovini15 aziende-assovini16 aziende-assovini17 aziende-assovini18 aziende-assovini19 aziende-assovini20 aziende-assovini21 aziende-assovini22 aziende-assovini23 aziende-assovini24 aziende-assovini25 aziende-assovini26 aziende-assovini27 aziende-assovini28 aziende-assovini29 aziende-assovini30 aziende-assovini31 aziende-assovini32 aziende-assovini33 aziende-assovini34 aziende-assovini35 aziende-assovini36 aziende-assovini37 aziende-assovini38 aziende-assovini39aziende-assovini40